Elenco città da visitare: Le 10 capitali più convenienti in Europa

Le migliori offerte di viaggio per la tua visita alle città

 
L’Europa ha da offrire molto di più oltre a Londra, Berlino e Madrid. Hai mai visitato Tirana? La capitale albanese è ricca di architettura bizantina, ottomana e romana e offre un’atmosfera inimitabile che è possibile apprezzare già a partire da 68 EURO al giorno. Ancora più conveniente è la lettone Riga. Con 66 EURO al giorno, la capitale europea della cultura 2013 merita un viaggio alla sua scoperta. Anche le Top 3 più convenienti capitali d’Europa devono assolutamente essere visitate. Bucarest è una delizia architettonica, Skopje grazie all’iniziativa “Skopje 2014” si è sviluppata sempre di più in una moderna città cosmopolita e Kiev vanta numerosi musei e una storia ricchissima che risale al VI secolo. Inoltre la capitale ucraina, è chiamata anche la “Gerusalemme dell’est” a causa dei suoi numerosi monasteri e chiese. Nella nostra classifica è la più conveniente capitale europea. Là un giorno di vacanza costa solo 48 EURO

Top 10: in queste capitali la vacanza è più conveniente

  • 10. Ankara (Turchia): Ami la cultura? Scopri Ankara! La città si trova sull’altopiano anatolico. Vale la pena esser visitata! Una permanenza ad Ankara non ti metterà in tilt.

  • 9. Tirana (Albania): La capitale albanese rappresenta un mosaico architettonico, composto dallo stile bizantino, ottomano e romano.

  • 8. Riga (Lettonia): Nel 2013 Riga venne dichiarata Capitale Europea della Cultura. Lo stile liberty ed il carattere moderno della città promettono una meta perfetta.

  • 7. Belgrado (Serbia): Sogni di trascorrere una giornata sul Danubio? Scegli Belgrado anziché Vienna – il tuo portafoglio ne sarà grado.

  • 6. Podgorica (Montenegro): Dimentica Cannes e San Moritz! Visto la vicinanza di mare e montagna Podgorica offre la perfetta alternativa low cost!

  • 5. Minsk (Bielorussia): Minsk non è di sicuro tra le prime scelte, ma se si tratta di una minivacanza, ne vale assolutamente la pena! La sua storia promette tanto!

  • 4. Sofia (Bulgaria): Sofia offre di certo molto più che il prezzo di 1 EURO per una birra! Tantissime gallerie d’arte, il balletto conosciuto in tutto il mondo...

  • 3. Bucarest (Romania): La sua eleganza architettonica e la sua mentalità hanno portato a Bucarest il nome “piccola Parigi”. Il vantaggio di Bucarest? – I costi di una permanenza!

  • 2. Skopje (Macedonia): La città vinse il suo passo verso la modernità con il progetto „Skopje 2014“. Oggi come oggi ci si trovano edifici moderni affiancati a residui bizantini.

  • 1. Kiev (Ucraina): Risparmio assicurato nella capitale Kiev! Spiaggie sabbiose e numerosi musei. Destinazione perfetta per la tua prossima mini-vacanza!

Confronto dei prezzi: tutte le capitali europee nel dettaglio