Raggiungi in autobus i migliori caffè del mondo

Raggiungi in autobus i migliori caffè del mondoUn viaggio tra i migliori caffè del mondo. Lasciatevi sedurre dagli ambienti, dalle storie e dai sapori. Raccontano storie, ci fanno viaggiare indietro nel tempo e sono la prova della “Belle Epoque”. Il primo negozio di caffè sorse a Costantinopoli, oggi conosciuta come Istanbul (Turchia) nel 1585. Il primo spazio dedicato a servire il caffè come bevanda è stato creato a Venezia.

Caffè Florian, il più antico caffè d’Europa

Aperto dal 29 dicembre 1720 ed ancora esistente. Situato in Piazza San Marco a Venezia, il Caffè Florian ti dà la possibilità di respirare la storia e rilassarti in uno spazio elegante. È situato in una posizione prestigiosa, sotto i portici delle Procuratie Nuove. Fu fondato da Floriano Francesconi con il nome “Alla Venezia Trionfante”, ma presto ribattezzato dai suoi frequentatori semplicemente Florian dal nome del suo proprietario. Nel giro di poco tempo divenne la bottega del caffè più famosa della città frequentata da personaggi illustri come Goldoni, Casanova, Canaletto. Entrando al Florian potrai vivere l’esperienza unica di gustare il caffè in un ambiente storico dove la bevanda viene ancora servita su vassoi d’argento e ascolterai musica dal vivo in stile Caffè – Concerto.

Raggiungi Venezia in autobus

Caffè Greco, il più antico di Roma

L’antico Caffè Greco si trova a Roma in via dei Condotti. È un caffè storico della città, fondato nel 1760. Deve il suo nome al fatto che il fondatore, un certo Nicola della Maddalena, fosse di origini greche. Oltre che per l’origine storica il caffè è famoso per essere il punto di ritrovo di intellettuali, pensatori e artisti. Nella sala Omnibus del Caffè Greco sono esposti i medaglioni, le placchette in gesso e le miniature raffiguranti gli artisti, i poeti, i musicisti che nel corso degli anni hanno frequentato il locale. Presso il locale ogni primo mercoledì del mese,  si riunisce “Il Gruppo dei Romanisti” antico cenacolo di studiosi. Lo storico caffè Greco di via Condotti, oltre l’insegna sobria che accoglie chi entra, nasconde uno dei luoghi più belli di tutta Roma. All’interno si trovano diverse sale contigue in stile settecentesco e la più grande galleria d’arte privata aperta al pubblico esistente al mondo.

Raggiungi Roma in autobus

Caffè Gambrinus, il “fornitore della Casa Reale”

A Napoli si trova il Gran Caffè Gambrinus: tra i più celebri locali italiani. Dal 1860 è il salotto letterario partenopeo, membro dell’Associazione Culturale Locali Storici d’Italia. Affacciato direttamente su Piazza Plebiscito e Palazzo Reale in breve tempo il caffè riscosse una grande notorietà dovuta all’opera dei migliori pasticceri, gelatai, baristi provenienti da tutta Europa. Ottenne così il riconoscimento per decreto di “Fornitore della Real Casa” onorificenza attribuita dai Savoia soltanto ai migliori fornitori del Regno. A Napoli non puoi perderti una colazione con la storia presso il Gran Caffè Gambrinus e ritornare indietro alla Belle Epoque.

Raggiungi Napoli in autobus

Caffè de la Paix o il caffè della “Belle Epoque”

Il Caffè de la Paix è un noto caffè parigino situato all’angolo di Place de l’Opéra con Boulevard des Capucines. Fu inaugurato il 5 maggio 1862 alla presenza dell’imperatrice Eugenia, consorte di Napoleone III. Nel 1867 in occasione dell’ Esposizione Universale fu meta di molti visitatori. Con il passare degli anni è diventato il luogo d’incontro di intellettuali come Emile Zola, Guy de Maupassant, Oscar Wilde, Ernst Hemingway. Entrando al Caffè de la Paix la prima cosa che si nota è l’ambiente storico di rara bellezza. Ideale per godersi un momento di relax mentre con la mente si viene trasportati in un altro mondo in cui il tempo sembra essersi fermato.

Raggiungi Parigi in autobus

Caffè Central, la casa dei grandi poeti e pensatori

Lev Trockij, Sigmund Freud e Arthur Schnitzler sono solo alcuni degli intellettuali che si sono seduti nel Cafè Central. Il caffè è nato a Vienna nel 1876  e continua ad essere un luogo perfetto per scrivere, parlare, pensare o leggere un giornale senza intoppi. Il tradizionale caffè viennese si trova nel centro storico della città, nel Palazzo della Borsa, in Herrengasse 14. Fino al 1938 il Caffè era chiamato anche “Die Schachhochschule” (“l’università degli scacchi”) a causa dei molti scacchisti che lo frequentavano. Chiuso nel 1942, ha riaperto nel 1982 dopo un lungo e costoso restauro, mantenendo l’atmosfera di caffè letterario. Durante una visita alla città una sosta al Cafè Central è indimenticabile. A deliziare i palati ci sono gustosi dessert: oltre allo strudel di mele e alla Kaiserschmarrn, anche dolci creazioni come il Cioccolato Magico, il Bacio alle Noci o il Mélange di Lampone.

Raggiungi Vienna in autobus

Caffè New York, una vetrina di lusso

Non fatevi ingannare dal nome. E ‘il più famoso caffè di Budapest e anche il più antico. Aperto dal 1894 e, oltre a intellettuali e artisti, ha ospitato anche la vecchia nobiltà e borghesia. È parte della storia di Budapest e della vita letteraria ungherese, un tempo fu sede ufficiale della rivista “Nyugat”. Al suo interno il caffè conserva gli arredamenti originali: sul soffitto campeggiano gli affreschi di Gusztav Mannheimer e Ferenc Eisenhut, della metà dell’800. Preziosi lampadari veneziani diffondono una luce morbida che si riflette sugli stucchi dorati delle colonne tortili, creando cromatismi d’effetto. Ricco di atmosfera, vi sono tantissime sale per perdersi in un ambiente di altri tempi.

Raggiungi Budapest in autobus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *