L’ultimo tour in bus nel Regno Unito sulle tracce di Harry Potter

L'ultimo tour in bus nel Regno Unito sulle tracce di Harry PotterAnche se la serie del libro vera e propria è terminata, la febbre per Harry Potter non è mai scesa. Con sempre nuove attrazioni, spin-off e luoghi d’interesse, il mondo dei maghi creato da Joanne K. Rowling è presente come sempre e continua ad affascinare milioni di fan in tutto il mondo.Se ti dovesse capitare di recarti in UK e sei un fan di Harry Potter, allora sarai fortunato: il paese offre numerose attrazioni legate sia ai libri che ai film che meritano di essere scoperte.

Salite a bordo e scoprite il mondo di Harry Potter!

Noi di CheckMyBus abbiamo creato l’ultimo tour di Harry Potter attraverso il Regno Unito! Ti indichiamo anche come arrivare in questi luoghi senza cedere molti Gringotts o vendere il tuo ultimo uovo di drago!

Scopri il mondo Harry Potter in bus

Tappa n°1: Edimburgo

Anche se il libro di Harry Potter è stato ambientato nell’immaginaria città di Godric’s Hollow, il mito che circonda il personaggio proviene dall’attuale capitale della Scozia, Edimburgo. L’architettura medioevale della città, i suoi vicoli stretti e il suo fascino hanno contribuito a ispirare J. K. Rowling nello scrivere la serie di Harry Potter. Il cafés Spoon (chiamato allora Nicholson’s) e l’Elephant House sono stati i luoghi dove la Rowling ha poi ambientato i suoi romanzi. Se si desidera esplorare il lato più oscuro dell’universo di Harry Potter, bisogna dirigersi verso il Greyfriar’s Kirkyard. Questo non è solo l’antico cimitero che ha ispirato la scena del cimitero nel Calice di fuoco, ma è anche il luogo in cui si trova la tomba di Tom Riddle, un aristocratico del XIX secolo. Per tracciare la carriera della Rowling che è passata dall’essere una scrittrice sconosciuta ad uno degli autori più influenti della letteratura britannica, è necessario percorrere la via dell’hotel a stelle Balmoral. Questo è il luogo in cui lei ha scritto l’ultimo romanzo, Harry Potter e i doni della morte.

➠ Per la prossima tappa del nostro Harry Potter tour attraverso il Regno Unito, è necessario salire a bordo di un autobus National Express da Edimburgo a Alnwick. Il tragitto dura circa due ore e i biglietti sono disponibili a partire da 14 EURO.

Tappa n°2: Castello di Alnwick

Castello di Alnwick - la vita reale di HogwartsAspettare? Non hai ricevuto una lettera di Hogwarts? – Nessun problema! E’ ancora possibile visitare la famosa scuola di magia e stregoneria alla voce Castello di Alnwick. Il castello esiste da circa 1000 anni ed è ancora uno dei più antichi castelli del Regno Unito. Anche se è l’attuale dimora della famiglia Percy, è aperto al pubblico da aprile a novembre. E’ stato il set di molte scene sia al coperto che all’aperto dei film di Harry Potter, ragion per cui quando lo si visita sembra veramente di passeggiare per i giardini di Hogwarts. Ovviamente vengono offerte anche attività ispirate a Harry Potter, come lezioni di volo sul manico di una scopa. (Nota bene: queste lezioni potrebbero tornare utili nell’ultima tappa del nostro tour…)

➠ Le lezioni di volo tihanno fatto venire fame? Puoi dirigerti verso la Sala Grande per assaggiare qualche buon cibo (ovviamente preparato senza violare i diritti domestici degli elfi). Per arrivare, devi però essere un po’ paziente: viaggio notturno in bus da Alnwick a Oxford!

Tappa n°3: Oxford

Oxford -Cena nella Sala GrandeUna volta arrivato a Oxford noterai subito il motivo per il quale questa città deve far parte dell’esperienza di Harry Potter. E’ soprannominata la “città delle guglie sognanti” e ovunque si guardi si ritrova quella sensazione di grandezza che è così caratteristica a Hogwarts. L’Università di Oxford è uno dei luoghi prominenti nei film di Harry Potter, per esempio, è stata il set per le scene dell’ospedale di Hogwarts o per le più famose sequenze nella Sala Grande. Se ti dirigi alla Christ Church College’s Dining Hall troverai il luogo dove hanno girato le scene della Sala Grande per i primi film di Harry Potter (in seguito è stato utilizzato un set).

➠ La nostra prossima e ultima tappa è a meno di due ore di distanza. Basta salire su di un autobus da Oxford a Londra. I biglietti sono disponibili con megabus a partire da 1 EURO.

Tappa n° 4: Londra

Londra - Tour degli studi Warner BrosNon c’è posto migliore in cui finire il tuo tour di Harry Potter nel Regno Unito se non con Londra. Molte strade, edifici e attrazioni ti saranno familiari, perchè utilizzati come set nei film. L’esterno dell’ Australia House, per esempio, è stato utilizzato come facciata della banca Gringott. Il rettilario dello zoo di Londra è il luogo in cui Harry ha iniziato a notare i suoi poteri magici e la sua capacit di parlare con i serpenti. Una delle più conosciute attrazioni di Harry Potter a Londra è il binario 9 ¾, che puoi trovare alla stazione di King Cross. Se hai sempre sognato di diventare una stella Quidditch, segui la strada fino a Hampstead Heath il sabato mattina per partecipare alla prima squadra ufficiale di Quidditch. (Dopo tutto ti sono servite le lezioni di volo al Castello di Alnwick, non è vero?)

Dopo la passeggiata attraverso la città, è giunto il momento clou del nostro tour: la visita agli: Studi Warner Bros di Londra. Assicurati di prenotare il biglietto in anticipo per evitare code e prendi un treno diretto dalla stazione Euston che ti porterà agli studi in 20 minuti. Qui è dove la vera magia accade: puoi trovare migliaia e migliaia di oggetti di scena e costumi utilizzati per i fim di Harry Potter. Non perdere l’uffiio di Silente, Diagon Alley e l’aula delle pozioni. L’ultima attrazione è una passeggiata attraverso la Foresta proibita (ti raccomandiamo di seguire i ragni!)

Londra è la nostra ultima tappa, ma se non sei ancora disposto a dire adio al mondo dei maghi di Harry Potter, c’è un’ultima cosa da fare: acquista il biglietto per Harry Potter e il figlio maledetto per scoprire come sono diventati Harry, Hermione, Ron e tutti gli altri. Ti diamo un piccolo consiglio: ogni venerdì il teatro rilascia 40 biglietti per la settimana successiva a prezzi stracciati. Potrebbe essere necessaria qualche goccia di Felix Felicis o qualche altra buona magia, ma vale la pena tentare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *