Aumenta la richiesta di viaggi in autobus

Aumenta la richiesta del viaggio in autobusViaggiare in autobus è indubbiamente il mezzo di trasporto passeggeri low cost più richiesto in questo momento. Dalla liberalizzazione ad oggi è cresciuta sia l’offerta che la richiesta dei viaggiatori. Oggigiorno sono sempre più persone a scegliere l’autobus per arrivare a destinazione. I viaggiatori preferiscono essere indipendenti e viaggiare tranquillamente – senza dover ascoltare le parole del navigatore e doversi concentrare durante la guida. Il tempo libero è un tesoro molto prezioso, soprattutto per chi viaggia. Quindi cosa c’è di meglio di usare il tempo di percorrenza per rilassarsi, leggere un libro, rimettersi in contatto con gli amici sui social grazie al WiFi a bordo? Oppure cosa ne diresti di una pennichella dopo una giornataccia stressante?

Certo che le condizioni sono sempre più invitanti! Ci sono viaggiatori che preferiscono scegliere l’autobus dotato di prese elettriche per ricaricare, ad esempio, il cellulare e ci sono viaggiatori che allo stesso momento scelgono l’autobus che li porta direttamente all’aeroporto. Le esigenze sono tante e soprattutto diverse. Ma la cosa, forse tra le più importanti, è il prezzo.

Abbiamo analizzato l’andamento del prezzo dalla liberalizzazione del mercato italiano fino alla fine del 2016 ed abbiamo riscontrato che i prezzi sono scesi.

Evoluzione del prezzo medio per viaggi in autobus a lunga percorrenza
 

Viaggiare in autobus diventa ancora più conveniente

Mentre nel 2015 si viaggiava ad una media di 40 EURO a persona, nel 2016 la media per un viaggio in autobus ammontava a 28 EURO. Ma l’evoluzione del mercato italiano d’autobus a lunga percorrenza non finisce qui, poiché è anche il numero di collegamenti a registrare un cambiamento notevole. Essendoci sempre più richiesta di viaggiare in autobus, le autolinee hanno rispettivamente aumentato le loro frequenze, aggiungendo ai loro itinerari corse internazionali cross-border, ma non solo. A livello nazionale l’incremento delle tratte ha portato ulteriori collegamenti verso il sud, ovvero verso la Puglia, la Calabria e la Basilicata.

 

Aumenta la richiesta del viaggio in autobus
 

Con il motore di ricerca di CheckMyBus avrai la possibilità di verificare la disponibilità di un’autolinea con un solo clic. Inserendo la città di partenza e la città d’arrivo, scegli la data e via alla ricerca. Entro pochissimi secondi potrai confrontare i risultati, ovvero le corse prenotabili. Avrai la possibilità di mettere in ordine i viaggi e vedere quale sarà la prima partenza del giorno, potrai vedere quale azienda d’autobus offre la corsa più veloce e ovviamente potrai confrontare i prezzi. Ma non finisce qui, per ogni risultato troverai ulteriori info sulle dotazioni dell’autobus. Provaci! 🙂

Ti auguriamo buon viaggio!

 

Condividi questo post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *