In autobus per il grande match Germania-Italia di EURO 2016

In autobus per il grande match Germania-Italia di EURO 2016Dopo aver battuto, ieri sera, agli ottavi di finale di UEFA EURO 2016 la nazionale della Spagna di Sergio Ramos con un 2 – 0 di Chiellini e Pellè, adesso bisogna trovare la giusta tranquillità e prepararci per sabato, quando incontreremo i campioni del mondo in carica, la Germania. Certo che oggi come oggi la nostra Italia è tra le squadre più imprevedibili di questo europeo – ma adesso tocca battere la squadra che molti davano tra le favorite già prima dell’inizio di EURO 2016: la Germania di Löw.


➠ Quarti di finale Germania-Italia sabato, 02 luglio 2016 allo stadio di Nouveaux Stade de Bordeaux ore 21:00


La nostra squadra non ha mai perso contro i tedeschi! Ben 34 partite ufficiali e nessuna sconfitta. Questa volta “servirà un’impresa titanica” dice Conte, pensando a sabato.

Antonio Conte è riuscito a spazzare via tutte i pronostici negativi nei confronti della nostra nazionale, creando un gruppo unito e compatto. Conte è riuscito a farci arrivare ai quarti di finale! Un risultato, che molti critici non si sarebbero mai e poi mai aspettati. Dopo aver ‘buttato il sangue‘ adesso “bisogna crederci ragazzi” – afferma Conte. …Chi ha seguito la partita di ieri sera avrà notato la passione, la grinta, il cuore … e la voce… che l’allenatore ha dato alla sua squadra e ad una partita così importante.

L’Italia con emergenze a centrocampo

In autobus verso la partitona Germania-Italia ai quarti di UEFA EURO 2016Thiago Motta ha, purtroppo, preso il secondo cartellino giallo nel match contro la Spagna e per questo salterà l’incontro con la Germania
De Rossi dovrà attendere le valutazioni del fisioterapista, il quale analizzerà e valuterà le sue condizioni nei prossimi giorni. Antonio Candreva sembra non aver recuperato abbastanza dopo il suo infortunio contro la Svezia, si parla persino di uno stiramento. Ma l’Italia fortunatamente conta 23 veri e propri “titolari“!

Diamo uno sguardo alle statistiche e pensiamo a sabato con ottimismo

L’Italia non è mai stata battuta dalla nazionale tedesca in partite ufficiali, ecco gli ultimi successi da ricordare con tanta gioia.. 🙂
semifinale a Spagna ’82: vittoria per 3 – 1 dell ‘Italia
semifinale a Germania 2006: vittoria per 2 – 0  dell’Italia (campione del mondoooo)
semifinale a Polonia-Ucraina 2012: vittoria per 2 – 1 dell’Italia

Segui la nazionale italiana ai quarti di UEFA Euro 2016 tra Germania-Italia

Il quarto di finale tra Germania-Italia si giocherà a Bordeaux, il 2 luglio 2016 alle ore 21:00. Tutti i tifosi che già si trovano in Francia, potranno comodamente viaggiare in autobus dallo stadio Stade de France di Saint-Denis (Parigi) – dovè si è giocata ieri sera la finale degli ottavi contro la Spagna – a prezzi low cost verso lo stadio Matmut Atlantique di Bordeaux. Il collegamento viene fornito da diverse aziende di autobus, come ad esempio isilines, che offre la tratta Parigi-Bordeaux al prezzo di 15 EURO, venerdì 01/07. Per i tifosi che arriveranno invece dall’Italia si offrono i collegamenti da Milano a Bordeaux a partire da 40 EURO con FlixBus.

Collegamenti low cost in autobus da e per Bordeaux.

Noi di CheckMyBus siamo scaramantici, per cui non ci vogliamo sbilanciare! Una cosa però è certa tutti coloro che viaggieranno verso la Francia per…

seguire gli azzurri agli EURO 2016 tra Germania-Italia viaggeranno a prezzi low cost in autobus!

 

I prossimi eventuali match per l’Italia

In autobus verso la finale di UEFA EURO 2016➠ la semifinale a Marsiglia allo stadio Vélodrome, giovedì 07 luglio 2016 alle ore 21:00 (partita tra le squadre vincenti tra Germania-Italia e Francia-Islanda)
➠ la finalissima a Saint-Denis (Parigi) allo stadio Stade de France, domenica 10 luglio 2016 alle ore 21:00

 
Vivi gli Europei di FRANCIA 2016 in una fanzone allestita per i tifosi provenienti da tutto il mondo! Viaggi in autobus a prezzi low cost per EURO 2016.

CheckMyBus ti augura buon viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *