Coronavirus: 5 cose da fare in casa durante la quarantena

Notizie

Il Coronavirus e l’emergenza legata alla sua diffusione in Italia ci ha messo tutti a dura prova. Le nostre abitudini quotidiane, sin dal decreto del Presidente del Consiglio dell’11 marzo, sono radicalmente cambiate: l’intera popolazione è obbligata a rimanere in casa e viaggiare in autobus al momento non è possibile. Come trascorrere allora il nostro tempo “ritrovato”? Ecco 5 cose da fare in casa durante la quarantena, o meglio, 5 suggerimenti che noi di CheckMyBus vogliamo darvi per superare questo momento difficile!

1. Prendiamoci cura l’uno dell’altro

Famiglia

Siamo isolati, ma non siamo soli! Che tu sia in casa con la tua famiglia o meno sono mille i modi per rimanere connesso con i tuoi cari. Tra una video call con l’ufficio e un aperitivo virtuale con gli amici non dimenticarti dei parenti e dei nonni magari lontani. Se puoi aiuta chi ha più bisogno di te in questo momento, un gesto semplice come andare a fare la spesa per un vicino più vulnerabile può fare la differenza. In ogni caso: evita gli spostamenti non necessari.

2. È il momento di leggere (ma non solo)

Leggere durante la quarantena

La più classica delle attività da fare in casa: leggere! Non c’è momento migliore per riprendere quel romanzo abbandonato mesi fa oppure per acquistare un nuovo libro o una guida di viaggi: sono tante le librerie che in questo momento organizzano la consegna a domicilio. In alternativa potete leggere il nostro blog e lasciarvi ispirare e cominciare a pianificare le vacanze.
Oppure perché non dedicare un po’ di tempo e riprendere a studiare il francese o un’altra lingua straniera in vista di un viaggio all’estero?

3. Viaggiare. Ma come?

Viaggiare in autobus

Sono tantissimi i musei in tutto il mondo che hanno messo a disposizione la loro collezione in maniera digitale. Dal Louvre di Parigi al Museo Egizio di Torino. A Milano sono tre i musei che offrono le loro collezioni online e che organizzano eventi digitali da seguire direttamente da casa: la Triennale, la Pinacoteca di Brera e il Museo della Scienza e della Tecnica. Insomma, potete pregustarvi i più bei musei del mondo in attesa di poterli visitare di persona. Raggiungere in autobus le capitali europee più belle, non appena tutto questo sarà finito, sarà facile ed economico grazie a CheckMyBus.

4. Facciamo ordine

Facciamo ordine

Vecchi album di fotografie, librerie polverose, cucine disordinate e armadi caotici… Il tempo per riordinare questa volta non manca. Vi sembra un’attività noiosa? Forse tra le cose da fare in casa durante la quarantena non è la più eccitante, ma provate a mettere un po’ di musica in sottofondo, oppure un audiolibro o un bel podcast alla radio… Il tempo trascorrerà in maniera serena e siamo sicuri riscoprirete qualche antico tesoro: un barattolo di spezie acquistato in un mercatino delle pulci in Spagna, una maglietta che credevate persa, una fotografia ricordo scattata durante un viaggio con il vostro migliore amico…

5. Rimaniamo attivi e pensiamo al futuro

Cosa fare in casa? Rimaniamo attivi!

Non ci è concesso uscire di casa ma sono infinite le possibilità per fare attività fisica in casa! Basta aprire YouTube o scaricare un’app per trovare il work out che fa al caso nostro. Bisogna rimanere in forma in vista delle prossime vacanze perché presto si potrà ritornare a viaggiare in autobus e a goderci attività all’aria aperta!

Condividi questo post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *