FlixBus e Ugo uniti per l’assistenza ai disabili

Flixbus e Ugo uniti per l’assistenza ai disabiliL’azienda di autobus low-cost FlixBus ha stretto qualche settimana fa un accordo di collaborazione con l’azienda a vocazione sociale Ugo, con la finalità di supportare l’accessibilità agli autobus da parte delle persone disabili o con mobilità ridotta. Il servizio al momento è disponibile solamente nelle città di Milano, Torino e Genova.

Da fine luglio FlixBus ha messo a disposizione dei passeggeri diversamente abili Ugo, azienda appositamente specializzata e formata, che sarà così presente nelle fermate per assistere i passeggeri con mobilità ridota nella salita e nella discesa dagli autobus e riporre in sicurezza il proprio mezzo ausiliario nel vano portabagagli, nel caso in cui per il viaggio prescelto non sia disponibile un autobus attrezzato al trasporto della sedia a rotelle nel vano passeggeri.

Per poter usufruire del servizio sarà necessario:

Compilare l’apposito form dedicato sul sito Hello UGO. Dovrete tenere a portata di mano la mail utilizzata in fase d’acquisto e il codice prenotazione del biglietto FlixBus. Sarà, inoltre, importante richiedere l’accompagnamento UGO almeno 12 ore prima della partenza.

Attendere la conferma della prenotazione via mail con tutti i dettagli dell’accompagnatore UGO.

AssistenzaSe prenoti il servizio di assistenza UGO per la stazione di partenza ma il servizio non è disponibile nella città in cui arriverai, ti suggeriamo di assicurarti di avere una figura di riferimento per essere correttamente assistito una volta arrivato. Questo è fondamentale per garantirti un’esperienza di viaggio serena, confortevole e sopratutto in totale sicurezza. Nel modulo di prenotazione del servizio UGO ti verrà chiesto di dichiarare di essere organizzato e supportato correttamente al tuo arrivo.

Il Regolamento UGO prevede la cancellazione gratuita della prenotazione entro le 12 ore di anticipo. Al di sotto delle 12 ore, in caso di annullamento del servizio, è prevista una penale di 15,00 € totali, addebitata automaticamente all’utente.

checkmybusCheckMyBus ha fatto qualche mese fa un rilievo del servizio offerto dalle compagnie d’autobus low-cost nei confronti delle persone con mobilità ridotta, che puoi trovare qua: Il viaggio in autobus – accessibile per TUTTI?…!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *