Le nuove tecnologie facilitano il pagamento e l’accesso all’autobus

Le nuove tecnologie facilitano il pagamento e l'accesso all'autobusRiesci ad immaginare di essere in grado di prendere l’autobus senza dover aspettare in fila e senza preoccuparti di niente? Non avere il pensiero di acquistare la tessera dell’abbonamento, lo scontrino,  o se il conducente avrà il resto giusto da darti indietro? In Spagna la società Vectalia ha recentemente introdotto una nuova tecnologia che può rivoluzionare il sistema di pagamento sul bus. Questa nuova tecnologia facilita il pagamento nel trasporto collettivo dei passeggeri e sta trasformando la routine degli autobus a Madrid. Siamo a due passi dall’assistere alla completa eliminazione dei biglietti cartacei per l’autobus!

Convalida il biglietto dell’autobus con il telefono in tasca spagna-s

Questa nuova tecnologia, presentata al II Forum della Mobilità dell’Università di Alicante, è attualmente in fase di prova da parte degli utenti degli autobus dell’azienda Masatusa che si trovano nella stessa città. L’obiettivo è che il bus e l’utente si connettino automaticamente nel momento dell’accesso al veicolo attraverso l’ultrasuono. Per fare questo, il passeggero dovrà solo scaricare un’applicazione valida per tutti i modelli, marchi e sistemi operativi mobili. Gli utenti del nuovo sistema avranno accesso al bus solo quando saluteranno il conducente. Tutto il resto avverrà automaticamente ed in sicurezza.

Accedere all’autobus grazie al telefonino nel Belpaese italia-s

A Milano esiste già un progetto di pagamento che consente ai cittadini del capoluogo meneghino di utilizzare, al posto dei classici abbonamenti per i mezzi pubblici, uno smartphone dotato di tecnologia NCF (“Near Field Communication”, ovvero comunicazione in campo ravvicinato), che permette lo scambio dati a meno di 10 cm tra due apparecchi provvisti di questo dispositivo. Anche in Trento è possibile pagare il biglietto dell’autobus, come pure dei treni locali, attraverso una applicazione per lo smartphone chiamata Open Move. Lo stesso discorso vale già da tempo per la capitale, Roma, dove si può acquistare e convalidare il titolo di viaggio con lo smartphone.  Altri comuni italiani stano ora testando o sviluppando servizi simili, è solo questione di tempo per vederli implementati in tutto il paese.

Viaggiare in autobus con un clic

Quando viaggi con l'autobus, devi solo prendere il tuo cellulareLe nuove tecnologie facilitano il pagamento e l’accesso all’autobus. La vendita online dei biglietti, offerta da quasi tutte le compagnie di pullman, ha il suo processo semplificato al massimo. Oggi, sei in grado di acquistare il biglietto senza lasciare casa. Ma avere il tuo biglietto sul telefono rende il tutto ancora più facile. Lo stress di perdere il biglietto o di dimenticarli a casa è finito! Fortunatamente, ora ci sono molte compagnie di autobus, sia nazionali che internazionali, che ritengono inutile stampare i biglietti prima del viaggio. Siamo fiduciosi che questo numero tenderà ad aumentare in modo esponenziale!
Condividi questo post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *