I migliori Teatri d’Opera d’Europa

I Migliori Teatri d'Opera d'EuropaIl Teatro dell’Opera, anche chiamato Teatro Lirico, unisce musica, canto e teatro creando da sempre spettacoli indimenticabili agli occhi degli spettatori. Questo genere si è sviluppato in Italia nel secolo XV ed il primo teatro d’opera pubblico è venuto alla luce nel 1637 a Venezia, dando poi il via ad un’evoluzione che ha portato al teatro come lo conosciamo oggi. Sono tante le storie che si raccontano riguardo ai celebri teatri d’opera sparsi per l’Europa, e in questo articolo abbiamo deciso di farti viaggiare e scoprire alcuni dei più rinomati teatri del Vecchio Continente.

Scegli il teatro, trova l’autobus indicato per il viaggio e prenota la tua vacanza!

Teatro alla Scala

La ScalaIl Teatro alla Scala (per tutti semplicemente La Scala) è nato da un incendio. Fino al 26 febbraio del 1776, il teatro dei milanesi era il Regio Ducale, che si trovava più o meno dove oggi è Palazzo Reale. Quando fu distrutto, l’imperatrice Maria Teresa d’Austria decise di farne edificare uno nuovo sull’area della chiesa trecentesca di Santa Maria della Scala. Il 3 agosto 1778 l’architetto Giuseppe Piermarini portò a termine il teatro. Recentemente il monumento è stato ampliato sotto la supervisione dell’Architetto Mario Botta. La capienza dell’edificio è di 2030 spettatori, uno spazio enorme ed imperdibile quando si visita la città meneghina.

Collegamenti autobus convenienti per Milano
Bologna ↔ Milano da 7,74 €
Brescia ↔ Milano da 15,00 €

Opera di Stato di Vienna

Opera di ViennaInaugurato nel 1869 come Opera di Corte è anche uno degli edifici principali della città. Con 2.260 posti e un stile neorinascimentale, questo posto era frequentato dalla principessa Sissi. Durante la seconda guerra mondiale il palazzo dell’Opera fu completamente distrutto e la ricostruzione durò 6 anni. L’Opera di Stato propone al suo pubblico internazionale 300 serate all’anno con teatro musicale di massimo livello.

Collegamenti autobus convenienti per Vienna
Milano ↔ Vienna da 58,00 €
Roma ↔ Vienna da 54,90 €

Grand Opera House

Grand Opera HouseÈ a Belfast, nell’Irlanda nel Nord, che nel 1895 è stata costruita la Grand Opera House. Con un stile architettonico dove abbiamo mix di barocco e fiammingo questo teatro può ricevere ben 1.063 spetatori. Durante la II Guerra Mondiale c’era settimanalmente una presentazione della compagnia Savoy Players, una delle compagnie più amate di quei tempi. Anche il nostro Pavarotti ha interpretato in questa magnifica sala.

Collegamenti autobus convenienti per Belfast
Liverpool ↔ Belfast da 72,27 €
Dublino ↔ Belfast da 10,00 €

Opera di Budapest

Opera di BudapestIl Teatro dell’Opera di Budapest è un teatro d’opera neo-rinascimentale che presenta un’architettura originale e appariscente, caratterizzata da torrette bianche e una facciata in mattoni rossi. La sua costruzione iniziò nel 1875, finanziato dalla città di Budapest e dall’imperatore Franz Joseph. Appena nato, il Theatres Trust (il National Advisory Public Body, l’organizzazione nata nel 1976 per proteggere e promuovere i teatri della nazione) ha dichiarato“il magnifico auditorium è probabilmente il più grande esempio di stile orientale applicato all’architettura dei teatri nel Regno Unito ancora in piedi”. La storia che ci è stata tramandata, inoltre, dice che l’imperatore ha visitato l’Opera di Budapest una sola volta. La spiegazione data dagli architetti è che Franz aveva imposto la condizione che quest’Opera non potesse essere più grande di quella di Vienna, ma di non aver mai affermato che non potevsse essere più bella.

                     Collegamenti autobus convenienti per Budapest
Milano ↔ Budapest da 38,90 €
Venezia ↔ Budapest da 29,00 €

Teatro Semperoper di Dresda

Teatro dell'Opera di DresdaIl Teatro dell’Opera di Dresda, conosciuto anche come Semperoper, è stato costruito tra il 1838 e il 1841 da Gottfried Semper. L’edificio é stato progettato con un stile neorinascimentale con influenze neobarocche. Questo bellissimo Teatro è stato distrutto ben due volte: la prima nel 1869 da un incendio, la seconda durante la Seconda Guerra Mondiale con il bombardamento di Dresda. La Semperoper di Dresda ha contribuito a scrivere la storia della musica in Europa. Ha ospitato numerose prime importanti dei più grandi compositori tedeschi come il “Rienzi” (1842) “L’olandese volante” (1843) e il “Tannhäuser” (1845) di Richard Wagner.

Collegamenti autobus convenienti per Dresda
Torino ↔ Dresda da 48,00 €
Firenze ↔ Dresda da 56,90 €

<< Il Team di CheckMyBus ti augura una buona serata di cultura! >>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *