Misure di sicurezza per i viaggi post-Coronavirus

Notizie
Viaggi post-Coronavirus

Si riprende finalmente a viaggiare, dopo mesi di fermo dovuti all’emergenza Coronavirus. Dal 3 giugno in Italia ci si potrà di nuovo spostare tra le regioni liberamente e riprenderà anche la circolazione tra paesi Schengen. Stazioni degli autobus e aeroporti di tutto il mondo si preparano a riaprire, rispettando le nuove misure di sicurezza per i viaggi post Coronavirus (COVID-19).

Tra le misure di sicurezza più comuni adottate vi è la sistematica sanificazione e igienizzazione dei locali, dei mezzi di trasporto e dei mezzi di lavoro utilizzati da viaggiatori e impiegati nelle aziende di trasporti. Inoltre si prevede l’installazione di dispenser di disinfettanti nelle stazioni, negli aeroporti e sui mezzi di trasporto a lunga percorrenza. Obbligatorio è l’utilizzo della mascherina e il mantenimento della distanza tra i viaggiatori. Nell’infografica che segue i dettagli:

Misure prima dell'imbarco

In Italia, in linea con le indicazioni del Ministero della Salute e dell’Istituto Superiore di Sanità, sono stati istituiti all’interno degli aeroporti percorsi a senso unico per raggiungere i gate. Inoltre sono stati installati termo-scanner per i passeggeri in arrivo e in partenza.

In diversi aeroporti nazionali e internazionali, come Milano Malpensa, sono stati posizionati adesivi sul pavimento e indicazioni visive per agevolare il mantenimento della distanza di sicurezza tra i viaggiatori.

Viaggiare in sicurezza in aereo

Tutte le compagnie di autobus e le compagnie aeree hanno aggiornato i loro protocolli e le misure di sicurezza per i viaggi post Coronavirus. 

La compagnia Emirates, per esempio, ha introdotto l’obbligo per gli assistenti di volo di indossare guanti, mascherine e una veste protettiva.

Protezione assistente di volo Emirates

Alitalia ha ridotto il servizio di bordo in modo da ridurre al minimo il passaggio e lo stazionamento in cabina del personale di volo. Nel video di seguito tutte le informazioni per volare in sicurezza durante il Covid-19:

Nel frattempo nel mondo sono molte le aziende di design che hanno cominciato a ragionare su nuove possibili soluzioni di viaggio. Tra queste Aviointeriors, un’azienda che produce interni di cabina e sedili per passeggeri di aerei, sta sviluppando dei nuovi modelli di sedili per garantire il distanziamento tra i passeggeri.

Design Avioninteriors

Viaggiare in sicurezza in autobus

In Italia, le compagnie di autobus hanno ripreso i viaggi nazionali all’inizio di maggio. Per far sì che i viaggiatori non rischino il contagio, molte aziende di autobus come la Marino Autolinee e Simet, adottano misure di sicurezza molto rigide.

Per quanto riguarda il trasporto ferroviario viene potenziato il personale dedito ai servizi di igiene e decoro a bordo treno. Il distanziamento sociale a bordo sarà assicurato attraverso un meccanismo di prenotazione online a scacchiera sui treni a lunga percorrenza.

Insomma, nonostante al momento i provvedimenti e le misure di sicurezza nel mondo differiscano, tutto l’ecosistema dei trasporti si sta riorganizzando per garantire ai propri viaggiatori e lavoratori il massimo della sicurezza. Non resta dunque che cominciare a pensare alle vacanze estive!

CheckMyBusPrenota con un clic i biglietti della tua prima vacanza di questa estate. Organizza con CheckMyBus il tuo viaggio su misura al prezzo più conveniente!

Condividi questo post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *