A casa in quarantena: 5 attività da fare con i bambini

Notizie
Tutti in casa. Genitori in smart-working, bambini impegnati – almeno per qualche ora al giorno – con le lezioni online e i compiti. Ma che cosa fare nel tempo che resta? Interminabili ore al computer o davanti alla TV non sono l’opzione ideale, e allora perché non cercare altri modi per trascorrere del tempo con i nostri bambini? Noi di CheckMyBus siamo abituati a portarvi in giro per l’Italia in autobus, ma questa volta il tour che vi faremo fare è diverso. Ecco una breve lista delle migliori attività da fare con i bambini in casa sfruttando siti e tecnologia, tra moderni tour virtuali da abbinare ai classici passatempi di una volta…

1. Un tocco di magia per cominciare…

Alla scoperta di Harry Potter
Bloccati in casa, sì, ma grazie alla tecnologia in fin dei conti non è stato mai così facile viaggiare! La prima attività da fare con i bambini che vi suggeriamo è una visita alla British Library di Londra. “Nel dubbio, vai in biblioteca” direbbe Hermione. Grazie a Google Arts & Culture la mostra dedicata al maghetto di Hogwarts è interamente visitabile online con tanto di video-corso di magia per babbani.

2. Riscoprire i classici Disney (e imparare a disegnarli!)

Riscopri i classici Disney
Disney ha da poco attivato una nuova piattaforma per guardare in streaming tutti i loro film. Per mettere d’accordo genitori e figli non serve altro che sottoscrivere Disney+ e scegliere tra i migliaia di titoli un cartone animato del passato, un grande classico che farà sognare i più piccini e ritornare alla propria infanzia gli adulti. Dopo il film potreste imparare insime a disegnare i personaggi preferiti grazie a queste semplici lezioni su YouTube! E perché non pensare a una prossima vacanza a Parigi?

3. Viaggiare dal divano di casa: si può!

Attività con i bambini: viaggiare da casa!
Viaggiare con i bambini è un lusso che al momento non possiamo permetterci, ma ci vuole poco per stimolare la fantasia dei più piccoli e viaggiare con loro utilizzando vecchi atlanti geografici, mappe stradali e mappamondi nascosti in cantina da anni… Lasciate scegliere ai vostri figli una destinazione e poi visitatela comodamente da casa utilizzando Google Earth. Potrete scoprire luoghi affascinanti o visitare musei virtuali, dal Museo del Prado di Madrid al Museo Egizio di Torino. Per gli appassionati di animali: a Genova si può visitare anche l’Acquario! Insomma, preparate virtualmente la vostra vacanza ideale, presto sarà possibile viaggiare con i vostri bambini in autobus e visitare dal vivo tutte queste meraviglie!

4. Un antico rimedio contro la noia…

Leggere insieme
Una partita a scacchi, a carte, a Monopoli, una duello alla Play, un percorso ad ostacoli in salotto… Giocare insieme ai propri bambini è divertente, ma non sempre si ha il tempo di farlo o sufficienti energie. Ecco allora in aiuto alcuni vecchi amici: i libri! Da leggere e rileggere. E se i soliti vi hanno stufato, sono tantissime le librerie che offrono il servizio a domicilio e le case editrici che hanno digitalizzato i loro titoli. Ce ne sono adatti a tutte le età, noi vi consigliamo, ovviamente, di dare la precedenza ai libri di viaggio! Una volta letto “Il giro del mondo in 80 giorni” anche i vostri figli vorranno fare da grandi i viaggiatori…

5. Tutti insieme in cucina!

Tutti insieme in cucina!
Stimolare la manualità dei bambini è uno dei modi più semplici per tenerli impegnati. Dipingere, colorare, fare piccoli lavoretti manuali e perché no, cucinare! Ecco l’ultima attività da fare con i bambini che vi consigliamo. Coinvolgete i vostri bambini nella preparazione dei pasti, a tavola saranno sicuramente più invogliati a mangiare senza capricci. Sul nostro blog abbiamo raccolto una lista di facili ricette regionali da provare a casa, presto si potrà ricominciare a viaggiare in autobus e potrete verificare se avevate cucinato bene o meno! Condividi questo post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *